NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Cookie Policy
I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Cookies tecnici

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.


La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

 CITePADDI

 

 PADDI
PAtente per Didattica DIgitale

 CIT S.r.l. presenta PADDI, il primo Corso pensato e realizzato per gli insegnanti

degli Istituti Comprensivi della scuola primaria e secondaria di primo grado.



PADDI è un corso online rivolto alle/agli insegnanti della Scuola Primaria e Secondaria di 1° Grado - con una certificazione conclusiva - orientato all’uso consapevole delle tecnologie libere e delle risorse digitali nella scuola.

Si rivolge anche agli insegnanti senza alcuna preparazione informatica.
L’impegno è di circa 50 ore complessive, suddivise in videolezioni di 10-15 minuti ciascuna, distribuite nell’arco di 2-4 mesi a seconda delle esigenze dei partecipanti che possono collegarsi da casa o da scuola negli orari e nei giorni che preferiscono.

Il corso è supportato da tutor e prevede esercizi e auto-verifiche dell’apprendimento a conclusione di ogni modulo didattico. 

Al termine del corso, gli insegnanti sapranno destreggiarsi non solo con le tecnologie (PC, tablet, LIM) ma anche e soprattutto con i contenuti didattici aperti già disponibili in rete, organizzati per materia ed ordine di scuola. Inoltre saranno coscienti e sapranno gestire i rischi per gli alunni della navigazione in rete.


Il corso si articola in 5 moduli:

1. Introduzione all’informatica creativa

2. Tecnologie per la didattica

3. Tecnologie della didattica

4. Lavagna interattiva

5. Navigare sicuri

Il modulo 5 è disponibile gratuitamente!


Il prossimo corso partirà il 15 Febbraio e chi si iscriverà riceverà qualche giorno prima della partenza le credenziali di accesso alla piattaforma. Corso e certificazione possono essere acquistati direttamente su AICAShop, http://goo.gl/x01mxB , al prezzo speciale di € 70 fino al 15-02-2014 anziché  € 100.

E’ incoraggiata la partecipazione di gruppi di insegnanti dello stesso Istituto con diverso livello di competenze digitali.
Nello specifico, ricordiamo che sono previsti degli sconti per gruppi di insegnanti:
1 partecipante gratuito ogni 4 paganti (acquistabile sempre allo stesso indirizzo web)
50 euro a partecipante per gruppi superiori o uguali a 15 appartenenti allo stesso Istituto (possibilità di bonifico bancario: per informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. )
Il pagamento di Euro 70,00, include:
Corso on-line di circa 50 ore con supporto di tutor, della durata all'incirca di 3-4 mesi
Certificazione "PADDI A" (presso i test center AICA convenzionati PADDI).
Per ulteriori informazioni visiti il sito: http://www.paddi.eu/.

chiedi-informazioni


 paddi

Cos'è

Il corso è suddiviso in cinque moduli orientati alla conoscenza del mondo digitale e, in particolar modo, delle risorse che questo ambiente offre alla scuola e alla formazione in genere. Ha lo scopo di aiutare le insegnanti e gli operatori della scuola ad integrare progressivamente le risorse del web e della tecnologia in genere nel loro percorso didattico. Una delle scelte progettuali di tale percorso sposa la filosofia FREE o Open source proponendo l'utilizzo di materiali, risorse e strumenti di libero utilizzo. Il discente potrà quindi fruire direttamente dei materiali e le risorse senza alcun costo aggiuntivo di licenza o acquisto.     

Il corso propone una libreria di soluzioni e materiali che, per sua stessa natura, non può essere esaustiva, ma va utilizzata come spunto per la ricerca e l'aggiornamento periodico.    

A chi è rivolto

Prioritariamenete è rivolto alle insegnanti e agli insegnanti della scuola primaria e secondaria di primo grado. Questo perchè gli esempi e i suggerimenti interni al percorso sono orientati a quello specifico target di utenza. Il percorso parte dalle basi, quindi è adatto a tutti i livelli di competenza informatica. E' richiesta, evidentemente, la disponibilità di un PC connesso ad internet e l'autonomia di base (eventualmente anche attraverso l'aiuto di colleghi o parenti) per le operazioni introduttive di connessione al corso, iscrizione, utilizzo di un bowser, ecc.

Chiunque interessato può partecipare

Quanto dura 

L'impegno è di circa 8-10 settimane (a seconda del tempo personale disponibile) prevedendo una attività di circa 3-4 ore a settimana. 

Paddi significa incontrare, collaborare, scambiarsi esperienze e consigli che diventerenno un nuovo modo di lavorare sia per voi che per i vostri alunni. 

Cosa serve 

Pc collegato ad Internet con Sistema Operativo Linux, Windows o Mac

- Browser Firefox Mozilla oppure Google Chrome con popup abilitati e flash player installato

- Casse audio o, ancor meglio, cuffia auricolare

- Un po' di tempo nella fascia oraria che preferite per seguire il corso  

 

La certificazione

Al termine del corso verrà proposto ai discenti di procedere all'esame di certificazione PADDI presso il nostro Test Center AICA sito in Via Mazzini 199 a Viareggio. 

E poi ... 

Inoltre sarà disponibile un ambiente apposito studiato per gestire e trovare materiali didattici selezionati rapidamente, per scaricare e condividere i materiali da voi prodotti, discutere e collaborare ai progetti in essere.

Una specifica bacheca dei progetti vi permetterà di conoscere quanto avviato o proposto dai colleghi di tutta italia, dialogare e collaborare al loro sviluppo al fine di ottimizzare gli sforzi e raggiungere collettivamente risultati utili e condivisi.    

Per chi lo desidera sarà disponibile un secondo livello di formazione (sempre in elearning) di tipologia differente e durata differente chiamato PADDI B per approfondire alcune tematiche sulla creazione di Learning Object, creazione di corsi, utilizzo di strumenti Autore, introduzione alla programmazione e ai nuovi ambienti di sviluppo visuale. 

 

 

Share